Luoghi di lavoro senza fumo: fact sheet OSHA

Le raccomandazione dell'Unione europea riportate nelle factsheet dell'Agenzia europea per la salute e sicurezza sul lavoro (OSHA) con i consigli per i fumatori, non fumatori e i datori di lavoro per la creazione di ambienti di lavoro sani.

- Luoghi di lavoro senza fumo. Consigli per i datori di lavoro per la creazione di un ambiente di lavoro sano

Al fine di proteggere i non fumatori sul luogo di lavoro e incoraggiare i fumatori a smettere, sono state recentemente elaborate alcune raccomandazioni a livello europeo. In diversi paesi UE è stato introdotto il divieto di fumare sul luogo di lavoro. Ciononostante, in alcuni casi i lavoratori sono ancora esposti al fumo di tabacco ambientale.

Luoghi di lavoro senza fumo. Consigli per i fumatori

Nell’Unione Europea, si stima che ogni anno oltre mezzo milione di morti siano correlate al fumo. Al fine di proteggere i non fumatori sul luogo di lavoro e incoraggiare i fumatori a smettere, sono state recentemente elaborate raccomandazioni a livello europeo per promuovere ambienti di lavoro senza fumo. In diversi Paesi UE è stato introdotto il divieto di fumare sul luogo di lavoro. Questo approccio sta già dando i primi risultati: il numero delle persone colpite da infarto si è, infatti, ridotto

Luoghi di lavoro senza fumo. Agenzia europea per Consigli per i non fumatori

In diversi paesi UE è stato introdotto il divieto di fumare sul luogo di lavoro. Ciononostante, in alcuni casi i dipendenti sono ancora esposti al fumo ambientale. Per questo motivo, è necessario che tutti collaborino per evitare l’esposizione al fumo sul luogo di lavoro. Conoscere gli effetti nocivi del fumo passivo può aiutare il dipendente a sostenere il datore di lavoro nell’ introduzione del divieto di fumo, e incoraggiare i colleghi a smettere di fumare.

Consigli per i datori di lavoro

Documento PDF - 2,51 MB

Consigli per i non fumatori

Documento PDF - 3,29 MB

Consigli per i fumatori

Documento PDF - 2,75 MB

04/06/2019