2015-2018 Regional Prevention Plan of Lombardy (Northern Italy) and sedentary prevention: a cross-sectional strategy to develop evidence-based programmes

L'articolo in lingua inglese, tratto dalla rivistaEpidemiologia & Prevenzione, evidenzia come il coinvolgimento di settori non sanitari nei processi di prevenzione e promozione della salute rappresenti un fattore strategico per potenziare l’impatto delle politiche sanitarie agendo anche su determinanti sociali, economici, politici e ambientali alla base delle patologie cronico-degenerative.

2015-2018 Regional Prevention Plan of Lombardy (Northern Italy) and sedentary prevention: a cross-sectional strategy to develop evidence-based programmes.
 

 

EP3-4_243_Prevenzione Sedentarietà_PRP_Lombardia

Documento PDF - 157 KB

18/04/2019