ev-webinar-covid-marmot-who-proms

Azioni
Caricamento...

COVID- 19 Italy Vulnerabilities (CIV-N) Network

Si propongono qui le sintesi dei webinar che si sono svolti nel periodo settembre - dicembre 2020, realizzati dall’Ufficio Regionale per l’Europa dell’OMS. Obiettivo dei webinar è stato quello di valutare gli effetti della pandemia sulle disuguaglianze e individuare politiche per contrastare eventuali nuove ondate pandemiche ponendo il focus  su particolari gruppi svantaggiati che più di tutti possono aver risentito degli effetti della pandemia.

 

La risposta italiana al COVID-19: quali soluzioni adottate a livello locale per proteggere i più vulnerabili? 16 marzo 2021
L’incontro  è volto a riflettere sul ruolo che regioni, comuni, organizzazioni locali e associazioni hanno avuto nel contrastare le disuguaglianze di salute e le azioni implementate. Vai alla sintesi

Comunicazione e disuguaglianze nel COVID-19: tra negazionismo e accesso iniquo alle risorse informative - 18 Dicembre 2020
Il webinar ha posto l'attenzione su un  fenomeno alquanto diffuso e con un grosso impatto generale: il negazionismo. Si parte dall’interrogarsi su chi sono i negazionisti e su cosa è il negazionismo per arrivare a comprendere perché il negazionismo costituisce una minaccia per la governance della pandemia. Vai alla sintesi

Salute urbana e disuguaglianze: come le Città hanno subito e possono contrastare gli effetti iniqui della Pandemia? - 2 Dicembre 2020
L' incontro focalizza l’attenzione sul setting urbano, partendo dal presupposto che, in Italia, quasi un cittadino su tre abita in un contesto urbano e dal riconoscimento delle città come ambienti maggiormente esposti al rischio di contagio, infatti le città sono anche state le più colpite dalla pandemia.
Vai alla sintesi

Il benessere dei lavoratori essenziali durante la pandemia: quanto è variato e come è stato tutelato? " - 11 Novembre 2020
Nel webinar sono stati presentati i risultati di recenti indagini che si sono concentrate sul benessere e la salute degli insegnanti, degli autisti e degli operatori sanitari. Inoltre è stato evidenziato  quanto le differenti modalità di lavoro (in presenza o in remoto) abbiano impattato il benessere psicologico del lavoratore e la sua percezione di sicurezza. In allegato sono disponibili le presentazioni . Vai alla sintesi

COVID-19,Vulnerability and inequalities – WHO Europe Regional Office - Intervento di Sir MICHAEL MARMOT - 22 Ottobre 2020
Qual è stato l’impatto del virus sulle diseguaglianze? Il rischio di contrarre l’infezione varia a seconda dello status socio economico? E ancora, la pandemia ha accentuato ancora di più le diseguaglianze già preesistenti? Questo sono alcune delle domande affrontate nel corso del webinar . Sir Marmot approfondisce cause, conseguenze e relazioni tra tutti i fattori in gioco, partendo da una prospettiva che fa comprendere come la qualità di una società si rifletta sulla salute della popolazione, e dunque anche sulla sua capacità di resistere alla minaccia del Covid-19”. Vai alla sintesi

Le disuguaglianze sociali e di salute nel post COVID-19: ritorno alla "normalita" - 28 Settembre 2020
Gli effetti dell’epidemia e delle misure di contrasto siano stati fortemente iniqui, mettendo a repentaglio il benessere fisico e mentale di tutta la popolazione, ma con un’intensità proporzionale allo svantaggio sociale, colpendo quindi in modo più forte i gruppi che già prima della pandemia erano fragili e vivevano in aree più disagiate.  
L’incontro si prefigge di analizzare le ragioni di queste differenti vulnerabilità, che avrebbero richiesto l’implementazione di politiche importanti e tempestive per prevenire l’ampiamento delle disuguaglianze . Vai alla sintesi

 

Lavoratori essenziali-atti-11nov

Documento compresso - 3,08 MB

25/03/2021