Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

red-rete-sps-lombardia-proms

Azioni
Caricamento...

Scuole che Promuovono Salute – Lombardia

La Rete "Scuole che Promuovono Salute – Lombardia”, nata in seguito all’Intesa sottoscritta nel luglio del 2011 tra Regione Lombardia e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, conta oggi sull’ adesione di 520 scuole (anno scolastico 2017/2018) su tutto il territorio regionale con una articolazione a livello regionale e provinciale.

Le scuole aderenti condividono la visione di promozione della salute espressa dall’Organizzazione Mondiale Sanità nella Carta di Ottawa (1986), e i valori e la prospettiva rappresentati dalla Risoluzione di Vilnius – Migliorare le scuole attraverso la salute emersa dalla Terza Conferenza Europea delle Scuole che Promuovono Salute (giugno 2009, Vilnius,Lituania) che vede la scuola, luogo di apprendimento, di sviluppo di competenze e al tempo stesso contesto sociale in cui agiscono molteplici determinanti di salute, come uno degli ambienti strategici per il benessere individuale e collettivo e individua nella promozione della salute uno dei fattori prioritari per migliorare gli apprendimenti degli alunni.

Attraverso un percorso di lavoro condiviso ed inter-settoriale, che coinvolge mondo della sanità e mondo della scuola, è stato messo a punto un Modello d’azione e sono stati predisposti degli strumenti di lavoro che supportano le scuole nel processo di autovalutazione che si fonda sulla lettura del loro profilo di salute e nella pianificazione di azioni di miglioramento.

Le azioni della Rete SPS Lombardia hanno riscosso grande interesse sia a livello nazionale che internazionale, per la significatività delle azioni intraprese, per la qualità degli strumenti predisposti e per l’elevato numero di scuole aderenti.

La Rete SPS Lombardia si pone come interlocutore significativo per tutte le politiche che impattano sulla salute e sul benessere dell’intera comunità scolastica: politiche per una sana alimentazione, per uno stile di vita attivo, per il contrasto alle diverse forme di dipendenza, per lo sviluppo di competenze di vita (life skills) che abilitano e proteggono ciascuno studente.

Attraverso le sue modalità organizzative (comitato regionale, comitati provinciali e singole scuole), la Rete SPS coordina le iniziative di diffusione di buone pratiche, di formazione ed informazione volte ad ampliare la rete stessa e a migliorare il lavoro e l’azione di ciascuna delle scuole aderenti.

La Rete  Scuole che Promuovono Salute – Lombardia” è membro della Rete Europea SHE -School for Health in Europe  riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

 Vai alla pagina Facebook della SHE

 

L'adesione alla Rete è gratuita, aperta a tutte le scuole interessate a farne parte e può avvenire in qualsiasi momento dell'anno.

L'iscrizione avviene on line e attraverso la compilazione di uno specifico format e si  formalizza con la sottoscrizione dell'Accordo di Rete .

Con l'adesione alla Rete la scuola si impegna a (Art. 4 - Accordo di Rete):

  • stilare un PTOF orientato alla promozione della salute
  • declinare il proprio "profilo di salute", individuando priorità d’azione e pianificando il processo di miglioramento collegato al RAV con l’utilizzo degli strumenti predisposti dalla Rete;
  • realizzare annualmente almeno due azioni/attività in relazione agli ambiti di intervento strategici definiti all’Art. 2, condivise dalla Rete sulla base della coerenza con criteri di Buona Pratica2;
  • documentare annualmente le azioni/attività intraprese in relazione agli ambiti di intervento strategici definiti all’Art. 2 utilizzando gli strumenti predisposti dalla Rete

In ciascuna scuola aderente alla Rete deve essere definito un gruppo di lavoro interno la cui responsabilità è affidata al Dirigente Scolastico con i seguenti compiti:

  • promuovere la conoscenza del Modello lombardo delle Scuole che Promuovono Salute e delle attività programmate all’interno del corpo docenti, presso le famiglie, presso i diversi soggetti della Comunità locale;
  • favorire il coinvolgimento di tutta la comunità scolastica nella programmazione e realizzazione delle attività;
  • promuovere la cultura della salute nella scuola e nella comunità locale;
  • analizzare i bisogni della scuola sui temi di salute;
  • progettare e coordinare la realizzazione delle attività in relazione agli ambiti di intervento strategici e coerenti con criteri di Buona Pratica;
  • tenere i rapporti con gli stakeholder e gli interlocutori esterni;
  • raccogliere i dati di verifica rispetto alle attività realizzate;
  • documentare annualmente le azioni/attività intraprese utilizzando gli strumenti predisposti dalla Rete.

Ciascuna scuola potrà usufruire del supporto delle istituzioni coinvolte a livello provinciale.

L’Assembla provinciale ha il compito di valutare il rispetto dei criteri nell’azione delle scuole che aderiscono alla rete.

Il Coordinamento regionale potrà costituire gruppi di lavoro regionali per finalità specifiche. Tali gruppi possono essere composti da Dirigenti scolastici e insegnanti delle scuole aderenti alla Rete, rappresentanti degli Ambiti Territoriali dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e da rappresentanti delle ATS, rispettando la corrispondenza con la rappresentanza del Coordinamento regionale. I componenti dei gruppi sono individuati, in funzione di particolari competenze, disponibilità e indicazioni del Coordinamento regionale.

Immagine paragrafo risorse

La carta di Iseo . Direzione Generale Sanità. Anno 2012

Verso le buone pratiche - PRIMA RACCOLTA E ANALISI DELLE ATTIVITA’ DI PROMOZIONE DELLA SALUTE IN ATTO NELLA RETE LOMBARDA DELLE SCUOLE CHE PROMUOVONO SALUTE Anno Scolastico 2014 - 2015 - Direzione Generale Sanità

La scuola che "fa bene". L'esperienza della Rete delle Scuole che Promuovono salute in Lombardia. Milano,14 maggio 2014

L'opuscolo è disponibile anche in formato e-book

I Report regionali relativi alle rilevazioni OKkio alla salute e HBSC sono disponibili nella sezione risorse

- OKkio alla Salute Promozione della salute e della crescita sana nei bambini della scuola primaria - Epicentro

- No Slot. Stop al gioco d'azzardo patologico

Nuovo Accordo di Rete_2019

Documento PDF - 823 KB

Nota USR nomine scuola capofila

Documento PDF - 534 KB

Accordo di Rete_2012

Documento PDF - 570 KB

Protocollo d'Intesa 14_07_11

Documento PDF - 1.010 KB

DGR 3461_2012+Convenzione-RL-USR

Documento PDF - 4,22 MB

12/02/2020